Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2019

Bitcoin e Brexit con no deal, cosa può succedere.

Molti analisti scommettono che un’eventuale Brexit con formula “no deal” potrebbe far aumentare notevolmente il valore di bitcoin (BTC) sino a portarlo ai massimi per il 2019.

Il no deal e le ultime azioni di Boris Johnson, hanno già fatto perdere valore alla sterlina rispetto alle altre valute principali. Questo potrebbe essere uno dei fattori che evidenzierebbero la fragilità delle monete tradizionali (FIAT) con conseguente movimentazione di capitali verso bitcoin e le altre criptovalute.

Instabilità politica, sfiducia e populismo non potranno che far aumentare l’idea di bitcoin come bene rifugio in cui investire.

Marco Montemagno parla di Bitcoin e Blockchain

In questo video, oramai datato, Marco Montemagno con il suo perfetto stile discorsivo parla di Bitcoin e Blockchain.

Dal baratto alla moneta digitale: Bitcoin

Come molti appassionati di informatica e nuove tecnologie, nell’oramai lontano 2013, anche io ho conosciuto Bitcoin quasi per caso. Il mio primo investimento di qualche centinaia di euro l’ho fatto solo nel 2015 quando ancora Bitcoin era uno strumento per i pagamenti poco conosciuto.
Da allora sino ad oggi, mi sono sempre più convinto che il luccichio della moneta digitale per eccellenza non é il suo potenziale valore, bensì la tecnologia con la quale Bitcoin è stato concepito, tecnologia incredibilmente rivoluzionaria e potente.
Per arrivare a capire l’evoluzione storica che ha portato alla creazione di Bitcoin, dobbiamo partire da molto lontano nel tempo. Potrà sembrare una ricostruzione sommaria e anacronistica ma tutto nacque dall’esigenza, dei nostri avi, di sostituire il baratto e il complesso scambio di oggetti che avevano pesi e valori differenti, con un sistema accettato da buona parte della collettività, nacque così il denaro. Con esso nacquero anche le prime forme dedicate…