Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2020

In Italia una delle prime tokenizzazioni immobiliari da 3 milioni di euro

Qualche giorno fa si è conclusa una delle prime tokenizzazioni immobiliari della storia attraverso la blockchain e la tecnologia Ethereum. Per la procedura è stato creato un apposito token denominato RHC1.
La tokenizzazione è avvenuta grazie alla piattaforma di proprietà di RealHouse Srl, piattaforma denominata BlockInvest.
L'operazione di tokenizzazione immobiliare è stata gestita in collaborazione con Investi R.E. 24 Spa per due palazzi del valore di 3 milioni circa, ubicate a Roma, in piazza Casati.
Attraverso la blockchain di Ethereum e la piattaforma sopra citata, sono stati creati: certificazione digitale dell'operazione e dell'immobile, dettagli del credito per banca Unicredit (credito NPL a favore della banca in questione garantito dagli immobili in questione), vincoli operativi, smart contract per la distribuzione del token RCH1.
Gli "attori" dell'operazione hanno costituito una società ad hoc soggetta a fundraising con distribuzione di token RHC1 a …

250120 io, Elon, Steve

97 miliardi di dollari in bitcoin sono fermi da 1 anno

Negli ultimi 365 giorni, 10,7 milioni di bitcoin (BTC) pari a 97 miliardi di dollari sono rimasti fermi nei digital wallet dei rispettivi proprietari.

Questo numero rappresenta il 60% di tutta l'attuale produzione di bitcoin del mondo. Il restante 40% è stato utilizzato per pagamenti e trading.

La stagnazione di buona parte delle monete ha portato bitcoin ad essere una delle criptovalute con prezzo più volatile per tutto il 2019.

Altro dato interessante è che oltre il 21% dei bitcoin in circolazione è rimasto inattivo negli ultimi 5 anni.

La conservazione e l'impossibilità di avere infinita produzione di bitcoin, fanno paragonare questa moneta all'oro fisico, l'asset di rifugio per eccellenza.

Accordo immobiliare da 121 milioni di euro con la Blockchain

BrickMark è una delle prime Blockchain Real Estate Company che ha come mission quella di valorizzare beni immobiliari attraverso, appunto, la tecnologia Blockchain.

A Zurigo (Svizzera) lungo la prestigiosa Banhof strasse in uno dei quartieri più esclusivi della città, ha acquistato per eseguire una futura tokenizzazione, un immobile del valore di 130.000.000 di franchi svizzeri, pari a circa 120.000.000 di euro.

La società ha gestito l'emissione di token di criptovalute peggati (ancorati) a obbligazioni che rappresentano le quote relative alla titolarità dell’immobile.

Come per tutte le tokenizzazioni immobiliari, alla base del processo di investimento c'e' la vendita delle monete digitali a chi è interessato a beneficiare di un qualsiasi aumento di valore della proprietà, come per esempio attraverso la locazine della stessa..

Bitcoin torna a 9.000 dollari

Quest'oggi il prezzo di bitcoin (BTC) ha raggiunto quota 9.000$, il prezzo della criptovaluta è già aumentato del 25% dai primi giorni dell'anno, del 16% se comparato al valore della passata settimana, del 34% negli ultimi 30 giorni.

In aumento anche l'interesse generale nei confronti di bitcoin: i dati di Google Trends mostrano che il numero di ricerche per il termine della criptovaluta è il più alto da ottobre del passato anno.